Lei non sa chi sono io

scritto da alessandro il 5 settembre 2008 Commenti 4 Leggende del quotidiano

Un professore di chimica sovrintende ad un importante esame scritto. E' un docente molto esigente e anche un po' stronzo. Ha detto agli studenti che devono smettere di scrivere quando ci sarà il segnale, e quelli che non smetteranno saranno automaticamente bocciati.L'aula è un grande auditorium dove sono riuniti gli studenti di chimica, biologia, etc. Alla fine tutti gli studenti tranne uno smettono così come è stato detto loro. Un unico studente continua furiosamente a scrivere per circa mezzo minuto fino a quando viene interrotto dal professore che gli dice che è stato bocciato.

Lo studente va davanti alla cattedra con il suo protocollo cercando di obiettare, ma il professore è inflessibile, così alla fine lo studente assume un'aria arrogante e dice: "Lei sa chi sono io?". Il professore sogghigna e dice: "No, e comunque non conta". A questo punto lo studente ribatte: "Ottimo!". E dopo aver ficcato il suo protocollo in mezzo a quelli già consegnati, corre fuori dall'aula.

Commenti

Asdrubale
19/07/2010 12:59:05
Ah ah che grande!
Mars4ever
11/08/2010 19:38:27
E' stato fatto un video:
http://www.youtube.com/watch?v=Cda2Lw6pcSM
FrancY
05/01/2011 22:04:30
Beh, geniale!
Tony White
01/07/2011 08:09:54
Questa è bellissima!
Commenti chiusi
Seguici via RSS


RecentComments

Ultimi Commenti
Comment RSS
Login
Accedi
 
 
Log in